VAKANTIEBEURS

da Martedì 10/01/2017 a Domenica 15/01/2017
Luogo: 
Utrecht

 

ATTENZIONE! LA MANIFESTAZIONE E' STATA ANNULLATA PER MANCANZA DEL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO DEGLI OPERATORI PREVISTI

Vakantiebeurs è la più importante fiera del turismo dei Paesi Bassi. Conta 1400 espositori. La fiera è principalmente dedicata agli amanti del turismo attivo, della vacanza in campeggio ed in appartamenti e da amanti del turismo all’aria aperta.

Si tratta della fiera di riferimento per quanto riguarda il turismo, un appuntamento obbligato per la promozione diretta sia ai tour operators che ai consumatori.

Il 10 e 11 gennaio (TRADE DAYS) sono dedicati esclusivamente agli operatori e quindi agli incontri B2B mentre i restanti giorni sono aperti al pubblico: Meeting Point for Travel Professionals.

La fiera lo scorso anno ha fatto registrare 121.573 presenze tra i visitatori e 19.154 presenze di operatori professionali. Un appuntamento imperdibile se si vuole promuovere la propria regione, provincia, area o città.

Lo  stand lombardo in passato è stato molto frequentato dal pubblico olandese che spesso conosceva già la Lombardia, soprattutto la zona dei laghi. I turisti olandesi raggiungono la nostra regione in auto e prediligono soggiornare in campeggi, e recentemente anche in agriturismi.    

OPPORTUNITA’ PER GLI OPERATORI
• Postazione dedicata al desk
• Distribuzione materiale a visitatori /buyers
• Possibilità di incontri con visitatori/buyers in area comune

ESPOSITORI LOMBARDI 2014
10 operatori lombardi.

DATI EDIZIONE 2015
121.0572 visitatori Trade - 19.154  operatori professionali

TARGET

  • Il 10 gennaio ingresso dedicato per operatori professionali quindi agli incontri B2B
  • Dal 12 al 15 gennaio ingresso anche per pubblico generico

ORGANIZZAZIONE
Regione Lombardia partecipa a Vakantiebeurs con un proprio stand di mq. 30  (non sarà presente ENIT Italia) e può ospitare fino a n. 10 operatori.
La partecipazione presso lo spazio Lombardia è a titolo gratuito ma soggetto alla normativa comunitaria “de minimis” (vedi regolamento).
Ogni operatore accreditato deve occuparsi personalmente e sostenere le spese di trasferta e spedizione del proprio materiale.
Regione Lombardia garantirà la presenza di una hostess e di personale dedicato. Ad ogni operatore sarà assegnato, compatibilmente con il tipo di allestimento, uno spazio front desk. Alcuni tavolini interni  allo stand saranno a disposizione per incontri con buyers.